Diversi tipi di riquadri - qual è quello giusto?

Fai da te che decorano le superfici di pareti o pavimenti con piastrelle si trovano di fronte a una selezione quasi ingestibile di diversi tipi di piastrelle. Secondo l'enciclopedia, le piastrelle realizzate con materiali diversi e con proprietà diverse sono raggruppate sotto il termine piastrella. Le varie tessere e i termini tecnici sono spiegati più dettagliatamente di seguito.

Considerazioni preliminari sulla scelta dei riquadri

In primo luogo, viene fatta una distinzione tra piastrelle per pavimenti, che sono significativamente più resistenti, e piastrelle per pareti. Poi resta da considerare se si tratti di piastrelle per interni o piastrelle da giardino per esterni. Le piastrelle da giardino per esterni devono essere particolarmente stabili e antiscivolo. Inoltre, i tipi di piastrelle hanno esigenze diverse in termini di posa e cura. La scelta va quindi fatta in base alle diverse proprietà.

I seguenti tipi di piastrelle sono i più comuni sul mercato:

- Le piastrelle in terracotta sono piastrelle smaltate per interni, che sono adatti principalmente come rivestimenti. alcune piastrelle di terracotta, che sono contrassegnati di conseguenza possono anche essere usati come È possibile utilizzare piastrelle per pavimenti in bagno.

- Le piastrelle in gres sono disponibili nelle versioni smaltate e non smaltate sono molto resistenti. Come piastrelle da giardino per esterni tra i tipi di piastrelle, le piastrelle in gres sono resistenti al gelo perché il L'assorbimento d'acqua tende a zero.

- Il gres porcellanato è molto evidente nella versione non smaltata durevole, idrorepellente e antimacchia. Il gres porcellanato viene spesso posato in cucina perché di facile posa e manutenzione.

- Secondo i termini tecnici, Cotto rientra nel gruppo dei piastrelle in terracotta non smaltata. Secondo l'enciclopedia, il cotto è principalmente utilizzato prodotto nella regione mediterranea. A latitudini con precipitazioni, queste piastrelle sono adatte solo per uso interno a causa dell'elevato assorbimento d'acqua e del rischio di gelo.

- A causa della varietà di colori, le piastrelle di vetro possono creare accenti interessanti come bordi o mosaici. Inoltre, le piastrelle di vetro hanno un'elevata resistenza chimica e meccanica.

- Le piastrelle in pietra naturale sono, come suggerisce il nome, realizzate in pietra naturale manufatto. Sono particolarmente adatti come piastrelle da giardino per esterni.
 

Conclusione sulla scelta delle piastrelle

Naturalmente, ci sono molti altri tipi di piastrelle sul mercato. A causa dei molti termini tecnici, spesso non è chiaro ai profani quali piastrelle debbano essere classificate in quale categoria. Di norma, è consigliabile chiedere consiglio a uno specialista e farsi spiegare i termini tecnici.